Navigazione del sito profilideirequisiti.ch

Skiplinks

Per utilizzare i tasti di accesso, premete "Alt" + "Accesskey" + "Enter" (Internet Explorer) o "Alt" + "Shift" + "Accesskey" (Firefox) oder "Alt" + "Accesskey" (Chrome).

struct [empty]

Requisiti scolastici

Requisiti semplici
Requisiti medi
Requisiti elevati
Requisiti molto elevati
Matematica
Numeri e calcolo
Geometria
Grandezze e misure
Funzioni
Dati e probabilità
Lingua di scolarizzazione
Lettura
Comprensione orale
Produzione scritta
Partecipazione a delle conversazioni
Produzione orale continua
Scienze naturali
Domande e indagare
Sfruttare informazioni
Classificare, strutturare, modellizzare
Valutare e giudicare
Elaborare e trasporre
Comunicare e scambiare
Lingue straniere
Comprensione orale
Comprensione scritta
Partecipazione a delle conversazioni
Produzione orale continua
Scrittura

Questa competenza è molto significativa per la formazione

Requisiti personali

rilevanza molto bassa
rilevanza media
alta rilevanza
Elevata resilienza emotiva
in ogni momento contatto buono e amichevole con i clienti
Ritmo di lavoro veloce o non influenzabile
i termini di consegna sono stabiliti e devono essere rispettati
Elevata concentrazione e resistenza
Spiccata creatività e capacità di risolvere i problemi
Flessibilità per quanto riguarda il luogo di lavoro
Flessibilità in termini di orario di lavoro
parzialmente lavoro a turni (a dipendenza dell'azienda formatrice), anche imprevedibile (Orientamenti industria)
Senso di responsabilità
Un approccio aperto e adattato agli altri
Il piacere di un contatto intenso, capacità di immedesimazione
Forte capacità di lavorare in team grazie alla stretta collaborazione (intra e/o interpersonale)
lavoro in team nella produzione / stretta collaborazione in piccolo team
Competenze interculturali
Forte integrità

Requisiti fisici

rilevanza molto bassa
rilevanza media
alta rilevanza
Spiccate capacità motorie grossolane
stare in piedi a lungo / molto lavoro manuale: elaborazione fogli di carta
Spiccate capacità motorie fini
fare modelli a mano / creare prodotti con materiali di valore
buona visione cromatica
consigliare clienti riguardo i concetti dei colori
Necessità di uno o più organi sensoriali pronunciati
Nessuna allergia/intolleranza
Si richiede un`elevata dose di energia, tenacia e resistenza
portare la carta, stringere o allentare le viti delle macchine (Orientamenti industria)
Salute ottimale per poter lavorare a temperature e condizioni climatiche diverse

Descrizione femminile

Orientamento industria:

Greta lavora come operatrice di macchina a una brossuratrice* e riceve un ordine dal suo supervisore e dal caporeparto di produrre 15.000 opuscoli. Discute l'ordine con lui e con il secondo operatore della macchina con cui lavorerà. Insieme, leggono il foglio lavoro elettronico, che contiene importanti informazioni sull'ordine e determinano il giusto tipo di adesivo in base a queste informazioni. Greta calcola inoltre quanti collaboratori sono necessari e a quale velocità di esecuzione dev'essere svolto il lavoro, in modo da essere prodotto nel tempo dato.

Greta e la sua collega di lavoro si occupano poi di vari preparativi e impostano la brossuratrice sotto la supervisione del supervisore tecnico. Si dividono i compiti di impostazione in modo che la produzione possa iniziare il più rapidamente possibile. Greta inserisce tutte le misure necessarie tramite Touchscreen, determina la quantità di applicazione della colla, la larghezza della cordonatura sul dorso e inserisce la pressione della stazione di pressatura. Dopo l'impostazione, vengono prodotte le prime brochure. Greta controlla la correttezza delle prime copie. Non trova alcun difetto. Prima dell'inizio della produzione vera e propria, presenta un campione di riferimento al suo supervisore e al capo reparto. Il capo reparto approva la produzione.

Greta istruisce i collaboratori coinvolti nella produzione sui loro doveri di segnalazione e di controllo. Ora la produzione può iniziare lentamente. La velocità di funzionamento viene poi aumentata costantemente fino a una velocità di 5.000 esemplari l'ora. Greta e i suoi colleghi monitorano costantemente la produzione e ne controllano continuamente la qualità. Secondo un piano di campionamento, separano i campioni e li controllano.

Una volta terminata la produzione, Greta e i suoi colleghi fanno tutti i lavori di manutenzione e di pulizia necessari. Registra quindi nella carta di lavoro elettronica importanti dettagli per il processo di contabilità quali la quantità di produzione, l'inizio e la fine della produzione, il tipo e la quantità di colla e il materiale d'imballaggio richiesto.

*macchinario usato per incollare le pagine nel dorso per formare un blocco e incollare la copertina.

Orientamento artigianato:

Mia lavora in una legatoria con un piccolo Copy Shop. Saluta la cliente che è appena entrata nel negozio in modo gentile e le chiede cosa desidera. La cliente desidera una cronaca familiare stampata e rilegata con una tiratura di 8 copie. Mia mostra alla cliente varie opzioni per la rilegatura della cronaca utilizzando libri campione e raccolte di materiali. Durante la conversazione diventa chiaro che alla cliente piace di più il materiale di rilegatura in tessuto grezzo. Ora discutono su come dovrebbe essere disegnata la copertina. La cliente decide di far incidere sulla copertina lo stemma e il nome di famiglia. Il libro deve essere confezionato in una scatola apribile rilegata nello stesso materiale del libro, ma con un titolo solo sul dorso della scatola. Ora Mia calcola i costi con il supporto del suo formatore. Tiene conto del materiale, della stampa e del tempo di lavoro necessario. La cliente accetta l'offerta, da l'ordine e viene concordata una data di produzione.

Ora Mia può iniziare con la realizzazione. Le è permesso di rilegare con la colla i blocchi del libro e preparare le copertine in modo indipendente. Insieme al suo formatore imprime uno stemma incassato sulla prima di copertina. Ora il primo esemplare è finito e Mia può completare le altre copie allo stesso modo.

Infine si occupa delle scatole per i libri. Mia taglia tutti i materiali sotto la guida del suo formatore. Controlla le dimensioni e finisce le scatole grezze per i libri. Insieme al suo formatore, controlla di nuovo le dimensioni e l'accuratezza della vestibilità e riveste le scatole per i libri con il tessuto grezzo scelto dal cliente. Creano l'etichetta del dorso con una macchina per la goffratura e la incollano sul dorso delle scatole. Mia annota tutti i materiali richiesti e le ore di lavoro sul foglio di lavoro, che è necessario per il processo di fatturazione. Alla data concordata, Mia è felice di consegnare il bel prodotto alla cliente soddisfatta e incassa l'importo in contanti.

Particolarità

  • Per questa professione esistono due orientamenti (artigianato, industria) con requisiti specifici.

Descrizione maschile

Orientamento artigianato:

Thomas lavora come operatore di macchina a una brossuratrice* e riceve un ordine dal suo supervisore e dal caporeparto di produrre 15.000 opuscoli. Discute l'ordine con lui e con il secondo operatore della macchina con cui lavorerà. Insieme, leggono il foglio lavoro elettronico, che contiene importanti informazioni sull'ordine e determinano il giusto tipo di adesivo in base a queste informazioni. Thomas calcola inoltre quanti collaboratori sono necessari e a quale velocità di esecuzione dev'essere svolto il lavoro, in modo da essere prodotto nel tempo dato.

Thomas e la sua collega di lavoro si occupano poi di vari preparativi e impostano la brossuratrice sotto la supervisione del supervisore tecnico. Si dividono i compiti di impostazione in modo che la produzione possa iniziare il più rapidamente possibile. Thomas inserisce tutte le misure necessarie tramite Touchscreen, determina la quantità di applicazione della colla, la larghezza della cordonatura sul dorso e inserisce la pressione della stazione di pressatura. Dopo l'impostazione, vengono prodotte le prime brochure. Thomas controlla la correttezza delle prime copie. Non trova alcun difetto. Prima dell'inizio della produzione vera e propria, presenta un campione di riferimento al suo supervisore e al capo reparto. Il capo reparto approva la produzione.

Thomas istruisce i collaboratori coinvolti nella produzione sui loro doveri di segnalazione e di controllo. Ora la produzione può iniziare lentamente. La velocità di funzionamento viene poi aumentata costantemente fino a una velocità di 5.000 esemplari l'ora. Thomas e i suoi colleghi monitorano costantemente la produzione e ne controllano continuamente la qualità. Secondo un piano di campionamento, separano i campioni e li controllano.

Una volta terminata la produzione, Thomas e i suoi colleghi fanno tutti i lavori di manutenzione e di pulizia necessari. Registra quindi nella carta di lavoro elettronica importanti dettagli per il processo di contabilità quali la quantità di produzione, l'inizio e la fine della produzione, il tipo e la quantità di colla e il materiale d'imballaggio richiesto.

*macchinario usato per incollare le pagine nel dorso per formare un blocco e incollare la copertina.

Orientamento artigianato:

Alessandro lavora in una legatoria con un piccolo Copy Shop. Saluta la cliente che è appena entrata nel negozio in modo gentile e le chiede cosa desidera. La cliente desidera una cronaca familiare stampata e rilegata con una tiratura di 8 copie. Alessandro mostra alla cliente varie opzioni per la rilegatura della cronaca utilizzando libri campione e raccolte di materiali. Durante la conversazione diventa chiaro che alla cliente piace di più il materiale di rilegatura in tessuto grezzo. Ora discutono su come dovrebbe essere disegnata la copertina. La cliente decide di far incidere sulla copertina lo stemma e il nome di famiglia. Il libro deve essere confezionato in una scatola apribile rilegata nello stesso materiale del libro, ma con un titolo solo sul dorso della scatola. Ora Alessandro calcola i costi con il supporto del suo formatore. Tiene conto del materiale, della stampa e del tempo di lavoro necessario. La cliente accetta l'offerta, da l'ordine e viene concordata una data di produzione.

Ora Alessandro può iniziare con la realizzazione. Gli è permesso di rilegare con la colla i blocchi del libro e preparare le copertine in modo indipendente. Insieme al suo formatore imprime uno stemma incassato sulla prima di copertina. Ora il primo esemplare è finito e Alessandro può completare le altre copie allo stesso modo.

Infine si occupa delle scatole per i libri. Alessandro taglia tutti i materiali sotto la guida del suo formatore. Controlla le dimensioni e finisce le scatole grezze per i libri. Insieme al suo formatore, controlla di nuovo le dimensioni e l'accuratezza della vestibilità e riveste le scatole per i libri con il tessuto grezzo scelto dal cliente. Creano l'etichetta del dorso con una macchina per la goffratura e la incollano sul dorso delle scatole. Alessandro annota tutti i materiali richiesti e le ore di lavoro sul foglio di lavoro, che è necessario per il processo di fatturazione. Alla data concordata, Alessandro è felice di consegnare il bel prodotto alla cliente soddisfatta e incassa l'importo in contanti.

Particolarità

  • Per questa professione esistono due orientamenti (artigianato, industria) con requisiti specifici.


Loop time: 78 milliseconds
content=aprofil&debug=1&spr=it&anforderungsprofile_action=dsp_profil&apber_beruf_idlist=35317
+ index.cfm
+ app_globals.cfm
+ common\config\app_locals.cfm
+ common\config\act_set_session.cfm
+ common\query\qry_sel_layout.cfm
+ common\layout\dsp_layout.cfm
+ common\layout\dsp_layoutbodybootstrap1.cfm
+ common\layout\dsp_layoutbodytop.cfm
+ module\anforderungsprofile\index.cfm
+ module\anforderungsprofile\app_locals.cfm
+ module\anforderungsprofile\dsp_profil.cfm
+ module\anforderungsprofile\report\act_insertreport.cfm