Navigazione del sito profilideirequisiti.ch

Skiplinks

Per utilizzare i tasti di accesso, premete "Alt" + "Accesskey" + "Enter" (Internet Explorer) o "Alt" + "Shift" + "Accesskey" (Firefox) oder "Alt" + "Accesskey" (Chrome).

requisiti scolastici

Requisiti semplici
Requisiti medi
Requisiti elevati
Requisiti molto elevati
Matematica
Numeri e calcolo
Geometria
Grandezze e misure
Funzioni
Dati e probabilità
Lingua di scolarizzazione
Lettura
Comprensione orale
Produzione scritta
Partecipazione a delle conversazioni
Produzione orale continua
Scienze naturali
Domande e indagare
Sfruttare informazioni
Classificare, strutturare, modellizzare
Valutare e giudicare
Elaborare e trasporre
Comunicare e scambiare
Lingue straniere
Comprensione orale
Comprensione scritta
Partecipazione a delle conversazioni
Produzione orale continua
Scrittura

Questa competenza è molto significativa per la formazione

Requisiti personali

Per questa professione non è ancora disponibile alcun profilo. In costruzione. Nuovi profili saranno aggiunti continuamente.

Requisiti fisici

Per questa professione non è ancora disponibile alcun profilo. In costruzione. Nuovi profili saranno aggiunti continuamente.

Descrizione femminile

Oggi, Emma prepara un risotto secondo una nuova ricetta. Innanzitutto, legge la ricetta che le ha dato il capo cucina, scrivendosi qualche appunto laddove necessario. Poiché ci sono termini tecnici che non capisce, chiede spiegazioni. Mentre il capo cucina spiega, Emma ascolta attentamente e si annota tutto. Lo chef le chiede inoltre di cercare in un libro specialistico informazioni sulle varie qualità di riso. A questo punto, prepara gli ingredienti e gli utensili necessari, poi si mette all'opera. Di tanto in tanto, dà un'occhiata alla ricetta per assicurarsi di seguire la procedura esattamente come indicato.

Un paio di volte, ha dei dubbi, per cui chiede allo chef come fare. Poiché anche lui è impegnatissimo con gli altri collaboratori dall'altra parte della cucina, si limita a darle indicazioni spicce ad alta voce, che Emma si sforza di ascoltare con attenzione.

Il piatto è quasi pronto. Deve ancora prepararlo per il servizio e guarnirlo. Lo chef si limita a dirle in modo un po' brusco: «Il bordo del piatto deve essere pulito!». Emma annuisce e prepara il piatto. A questo punto, Emma e lo chef degustano il risotto: Emma ascolta con attenzione il commento del suo capo, riflette a che cosa potrebbe fare diversamente la prossima volta e in che modo ciò influirebbe sulla pietanza. Poi, gli spiega che cosa ha imparato con questa ricetta e che appunti ha presto sulla base del suo feedback.

Terminata la discussione, Emma modifica la ricetta di conseguenza, legge ancora una volta la nuova versione e la salva nel programma per le ricette.

Particolarità

  • I requisiti possono variare secondo il tipo di esercizio (p.es. ristorante, albergo, ospedale).

Descrizione maschio

Oggi, Federico prepara un risotto secondo una nuova ricetta. Innanzitutto, legge la ricetta che gli ha dato il capo cucina, scrivendosi qualche appunto laddove necessario. Poiché ci sono termini tecnici che non capisce, chiede spiegazioni. Mentre il capo cucina spiega, Federico ascolta attentamente e si annota tutto. Lo chef gli chiede inoltre di cercare in un libro specialistico informazioni sulle varie qualità di riso. A questo punto, prepara gli ingredienti e gli utensili necessari, poi si mette all'opera. Di tanto in tanto, dà un'occhiata alla ricetta per assicurarsi di seguire la procedura esattamente come indicato.

Un paio di volte, ha dei dubbi, per cui chiede allo chef come fare. Poiché anche lui è impegnatissimo con gli altri collaboratori dall'altra parte della cucina, si limita a dargli indicazioni spicce ad alta voce, che Federico si sforza di ascoltare con attenzione.

Il piatto è quasi pronto. Deve ancora prepararlo per il servizio e guarnirlo. Lo chef si limita a dirgli in modo un po' brusco: «Il bordo del piatto deve essere pulito!». Federico annuisce e prepara il piatto. A questo punto, Federico e lo chef degustano il risotto: Federico ascolta con attenzione il commento del suo capo, riflette a che cosa potrebbe fare diversamente la prossima volta e in che modo ciò influirebbe sulla pietanza. Poi, gli spiega che cosa ha imparato con questa ricetta e che appunti ha presto sulla base del suo feedback.

Terminata la discussione, Federico modifica la ricetta di conseguenza, legge ancora una volta la nuova versione e la salva nel programma per le ricette.

Particolarità

  • I requisiti possono variare secondo il tipo di esercizio (p.es. ristorante, albergo, ospedale).