Navigazione del sito profilideirequisiti.ch

Tipica situazione lavorativa

Il superiore di Enea lo incarica di assemblare un armadio di comando elettrico e di aiutarlo a eseguire il collaudo.

Il lavoro comincia con l'analisi dei documenti dell'incarico. In seguito, Enea appronta gli apparecchi e il materiale per il montaggio conformemente alla lista del materiale annessa. Prepara la sua postazione di lavoro in funzione dell'incarico e concorda le tappe seguenti con il suo superiore.

Basandosi sui disegni, installa i profili e le canaline per cablaggi sulla piastra di montaggio dell'armadio elettrico ed effettua gli intagli e i fori necessari sul lato dei comandi.

Seguendo le istruzioni dei documenti e le norme, Enea monta nell'armadio i vari apparecchi e morsetti, per poi cablarli secondo lo schema dell'impianto. Dove necessario, indica la scaletta e aggiunge sullo schema le modifiche apportate al cablaggio. Dopo aver etichettato chiaramente tutte le apparecchiature, conclude il montaggio.

Collaudo: aiutandosi con una lista di controllo, Enea conduce l'esame a vista. Una volta rimossi tutti i difetti riscontrati, aiuta il suo superiore nella verifica delle funzioni. I risultati vengono protocollati nel verbale di collaudo.

Infine, Enea pulisce l'armadio, compila la documentazione di accompagnamento dell'incarico e consegna l'impianto alla spedizione.

Altri requisiti

  • Percezione normale dei colori (per riconoscere i colori nei cavi multiconduttori)
  • Interesse per la tecnica
  • Spiccata abilità nel lavoro con le mani
  • Buone capacità di immaginazione
  • Interesse per l'elettrotecnica
  • Modo di lavorare preciso e meticoloso
  • Affidabilità
  • Capacità di lavorare in team

Particolarità

  • Dopo la formazione di montatore in automazione AFC, è possibile accedere a una formazione accelerata di operatore in automazione.