Navigazione del sito profilideirequisiti.ch

Tipica situazione lavorativa

Claudio e il suo capo si recano su un cantiere. Si tratta di una casa monofamiliare con una parete in calcestruzzo sulla quale andrà montata una balaustra. Mentre si dirigono sul posto, il capo gli spiega come dovrà essere la balaustra e quali materiali e profilati metallici andranno usati. Claudio ascolta con attenzione e, quando ha un dubbio, chiede chiarimenti. Giunti sul cantiere, bisogna innanzitutto controllare la situazione in loco. Il capo guarda gli schizzi del progetto dell'architetto e li confronta con il muro, costruito due settimane prima. Claudio lo aiuta a determinare le misure effettive del muro con vari strumenti specifici e a fare uno schizzo. Poiché sarà Claudio a realizzare la balaustra, il capo gli chiede di effettuare i disegni da solo, ma controlla che lo faccia in modo corretto e lo aiuta se necessario.

Tornati in officina, aiutandosi con lo schizzo, Claudio esegue un disegno più preciso con tutte le misure ed effettua i calcoli necessari. A questo punto, discute del lavoro preparatorio svolto con il suo capo, che gli spiega come proseguire. Basandosi sui disegni verificati dal capo, Claudio deve prima di tutto allestire una lista dei pezzi da tagliare, poi eseguire il taglio e infine assemblare la balaustra. Quando ha un problema, può sempre rivolgersi al suo capo. Finito di saldare insieme i profilati, confronta un'ultima volta il risultato con i piani e lima alcuni punti perché sa che il suo capo è molto esigente per quanto riguarda il livello di qualità. La balaustra finita viene presa in consegna da una ditta specializzata per la verniciatura. A tale scopo, Claudio prepara un buono di consegna sul quale indica le misure delle componenti della balaustra e il colore di vernice richiesto, che in questo caso è rosso. Non appena la balaustra torna in officina verniciata, Claudio prepara tutto quello che servirà per il montaggio: viti, attrezzi e macchinari. Un metalcostruttore AFC con più esperienza di lui lo aiuta a montare l'oggetto. Tutto fila liscio e in quattro e quattr'otto la balaustra è montata.

Altri requisiti

  • Spiccata motricità globale e fine
  • Percezione normale dei colori per garantire la qualità
  • Niente allergie o intolleranze a refrigeranti, lubrificanti e olii
  • Forza, resistenza e ottima condizione fisica (i montaggi possono essere fisicamente impegnativi)
  • Buona salute per essere in grado di lavorare a temperature e condizioni meteorologiche variabili
  • Resistenza emotiva
  • Tempi di lavoro serrati o non influenzabili
  • Alta concentrazione e resistenza
  • Spiccata creatività e capacità di risolvere problemi
  • Flessibilità per il luogo e gli orari di lavoro
  • Spiccata capacità di lavorare in team

Particolarità

  • Per questa professione esistono tre indirizzi professionali (Metalcostruzione, Costruzioni in acciaio e Lavori di fucinatura) con requisiti specifici.