Navigazione del sito profilideirequisiti.ch

Tipica situazione lavorativa

Yannick svolge la sua formazione professionale in una tipografia di media grandezza. Questa mattina riceve dal suo superiore il compito di produrre 2500 cartelle di presentazione al cui interno dovranno poi essere inseriti sei fogli singoli e un opuscolo aziendale di otto pagine.

Riceve un modulo d'ordine con tutti i dettagli tecnici quali la quantità, il formato, la qualità della carta e le tappe di esecuzione. Lo legge con attenzione e raccoglie tutte le informazioni importanti. Poi, illustra ciò che ha letto al suo superiore e discute con lui di come ha pianificato il lavoro. Il superiore gli ricorda che le cartelle saranno prodotte con cartone laminato opaco di colore scuro, un materiale delicato, per cui è necessario lavorare con grande cura.

Per prima cosa, Yannick taglia le cartelle di presentazione. Verifica che la matrice di taglio non abbia difetti ai filetti cordonatori e da taglio e controlla i punti di collegamento. Fissa quindi la sagoma all'apposita macchina e inserisce alcune impostazioni aggiuntive. In seguito, vi introduce un foglio e ne controlla l'esattezza di adattamento. Regola la profondità di cordonatura e taglio, affinché i bordi siano tagliati in modo netto e le scanalature siano abbastanza profonde da consentire una piegatura ottimale. Taglia le prime cartelle e ne controlla di nuovo la misura e la nettezza dei bordi. Consegna quindi al suo superiore un campione di riferimento per la verifica e gli chiede se può lanciare la produzione. Il suo superiore gli ricorda che dovrà verificare costantemente la qualità durante la produzione e gli dà il via libera.

Yannick e altre due collaboratrici piegano accuratamente le cartelle tagliate e vi inseriscono i documenti che sono già stati preparati da altri colleghi. Imballano quindi le cartelle, venti per volta, in scatole provviste di coperchio. Yannick supervisiona il lavoro e ha la responsabilità di assicurare che tutti i requisiti siano rispettati e che il lavoro sia ben eseguito. Una volta concluso il lavoro, annota le informazioni per la fatturazione e le consegna al suo superiore.

Altri requisiti

  • Spiccate capacità motorie globali (per spostare le palette)
  • Spiccate capacità motorie fini (per le regolazioni dei macchinari)
  • Niente allergie o intolleranze alla polvere della carta
  • Forza, resistenza e ottima condizione fisica (fasi di lavoro spesso ripetitive)
  • Alta concentrazione e resistenza (per assicurare una qualità costante e corrispondente alle richieste)
  • Atteggiamento aperto (le difficoltà linguistiche possono essere superate chiedendo di ripetere e di confermare le istruzioni)
  • Competenze interculturali (lavoro insieme a collaboratori di varie culture)

Particolarità

  • Per questa professione esistono sei Orientamenti (Stampa a fogli, Stampa in rotativa, Serigrafia, Cartonaggio e imballaggio, Allestimento, Pubblicità) con requisiti specifici.