Navigazione del sito profilideirequisiti.ch

Contesto

I profili dei requisiti scolastici sono stati elaborati nel quadro del progetto "Profilo dei requisiti scolastici per la formazione professionale di base", lanciato nel 2011 dall'Unione svizzera delle arti e mestieri (usam) e dalla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE). Il progetto è stato cofinanziato dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).  

I profili dei requisiti si basano sugli obliettivi formativi nazionali elaborati dalla CDPE e approvati dalla stessa nell'estate 2011. Sono stati definiti in collaborazione con le organizzazioni del mondo del lavoro nonché con gli esperti provenienti dalla pratica e dall'insegnamento. Gli specialisti che hanno messo a punto i profili hanno verificato in particolare che le relazioni tra i diversi profili fossero pertinenti.

Il profilo dei requisiti di una professione della formazione professionale di base definisce i requisiti scolastici minimi che un allievo o un allieva deve soddisfare per intraprendere una formazione professionale. I giovani che cercano una professione possono consultare i profili dei requisiti e confrontarli con il loro profilo personale. Questa operazione permette loro di constatare in quali campi i requisiti della professione e le loro prestazioni coincidono, in quali divergono e di trarne le conclusioni.

Le situazioni esempio del quotidiano professionale mostrano come le competenze fornite dalla scuola dell'obbligo sono messe a profitto nella formazione professionale. Gli esempi descrivono soprattutto le competenze particolarmente significative nella professione considerata.

Le situazioni sono completate da altri requisiti e particolarità che forniscono informazioni importanti sulla professione.

Leitfaden Guida